Project Description

FABIO COLELLA

Biografia

I miei groove con Drum Art… Sinonimo di qualità!

Born in Avezzano (Italy, 1975-07-04) Fabio’s studied with:
Ettore Mancini, Fabrizio Sferra, Gianni Di Renzo (drums), Andrea Avena (music theory), Andrea Beneventano (piano), Guido Ottombrino (classical guitar)

Fabio has played with:

Simona Molinari, Franco Cerri, Neil Zaza, Baobab International Orchestra, Tony Monaco, Italian Big Band, Bepi D’Amato, Fabrizio Bosso, Ornella Vanoni, Claudio Filippini, Peter Cincotti, Bill Smith, Flavio Boltro, Irio De Paula, Stefano Di Battista, Pippo Guarnera, Max Ionata, Robertinho De Paula, Mauro De Federicis, Bob Stroger, Sinne Egg, Alberto Gurrisi, Dado Moroni, Mario Venuti, Mauro Ermanno Giovanardi (La Crus), Ron, JW Williams, Gianni Giudici, Stan Skibby, Francesco Buzzurro, Mauro Marino, Stevie Zee, Eric “GUITAR” Davis, Enrico Giaretta, O.R.O., Mario Manzani, Nellie Tiger Travis, Charles Mack, Renzo Rubino, Cast Jazz Quartet, Sharon Lewis, Sator Jazz Quartet, Peaches Staten, Geoff Warren, Carlotta “Scarlatto”, Linda, Mistheria, Miradas, Patrizio Maria D’Artista, Raffaele Pallozzi, Fabrizio Mandolini, Giuseppe Continenza, Tony Fidanza, Gianluca Caporale, Animactonia, Opensaxophone Quintet and Rhythm Section, Consorzio Jazzistico Abruzzese, Awa Ly, Domingo Muzietti, Andreas Öberg, Demetrya Taylor,Fred PG, Luca Giordano, Fabrizio Ginoble, Stefano Francazio, Frank “Hammond” Angelozzi, Saturnino, Stefano Cantini, Carmine Ianieri, Polimetra Jazz Quartet, Stefano Cantarano, Andrea Avena, Paolo Trivellone, Kyoji Yamamoto, Elya, Florian Opahle, Paola Crisigiovanni, Russ Green,Leszek Cichonski, Stefano Taglietti, Eric Mantel, Gianluca Lusi, Danny Diaz, Daniele Scarsella, Valery, Silvia Oddi, Marsica Centrale.

About Fabio:
batterista poliedrico, versatile, preciso, capace di adattarsi a qualsiasi lettura sonora, grazie a queste caratteristiche ha avuto e ha la possibilità di suonare ed incidere con importanti musicisti di jazz. Inoltre molto spesso presta la sua opera anche in situazioni pop e rock. Comincia suonando Hard Rock e Heavy Metal, per poi approdare al jazz. Suona la chitarra come secondo strumento ma studia anche pianoforte, ritenendolo fondamentale nella formazione di un batterista. Nel suo drumming si fondono diversi generi musicali che lo avvicinano, per libertà espressiva, ai percussionisti del Nord Europa. Comincia a suonare la batteria a dodici anni, poi studia con Ettore Mancini, Fabrizio Sferra e Gianni Di Renzo, con Andrea Avena (teoria), Andrea Beneventano (piano) e Guido Ottombrino (chitarra classica).Diventa musicista professionista a diciotto anni. Da allora la sua carriera si arricchisce di collaborazioni, concerti e registrazioni. Suona con musicisti jazz e non come Simona Molinari, Peter Cincotti, Fabrizio Bosso, Ornella Vanoni, Neil Zaza, Bill Smith, Flavio Boltro, Irio De Paula, Stefano Di Battista, Baobab International Orchestra, Tony Monaco, Italian Big Band, Bepi D’Amato, Pippo Guarnera, Max Ionata, Mauro De Federicis, Bob Stroger, Dado Moroni e altri. Pubblica nel 2010 il suo primo disco da leader, Real X, composto per la maggior parte di brani originali, una “summa” delle sue esperienze musicali degli ultimi vent’anni. Nel disco ci sono, come ospiti, Fabrizio Bosso e Simona Molinari. (dal libro Dizionario del jazz italiano di Flavio Caprera).

Fabio Colella DrumArt
Torna alla pagina ENDORSER ITALIA

logo-footer-compo2